SERBIA-MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia-Moldova: vicepremier Leanca a Belgrado, accomunati da percorso Ue e tutela integrità territoriale
Belgrado, 12 feb 17:35 - (Agenzia Nova) - Il percorso di avvicinamento all'Unione europea e la tutela della propria integrità territoriale sono i due obiettivi che accomunano la Serbia e la Moldova: è quanto emerso dalla visita compiuta oggi a Belgrado dal vicepremier di Chisinau, Iurie Leanca. Il vicepremier ha avuto una serie di incontri istituzionali, a cominciare da quella con il capo dello Stato serbo, Aleksandar Vucic. Secondo una nota della presidenza serba della Repubblica, Vucic ha ringraziato la Moldova per la posizione di principio di non riconoscere il Kosovo come Stato indipendente e per il sostegno in questo senso nelle organizzazioni internazionali e regionali. La Serbia, ha aggiunto Vucic, rispetta la sovranità nazionale e l'integrità territoriale della Moldova. Vucic ha poi illustrato a Leanca la situazione relativa al dialogo Belgrado-Pristina facilitato dall'Ue, e ai rischi per il proseguimento del dialogo portati dall'introduzione da parte di Pristina di dazi del 100 per cento sulle merci di provenienza serba. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..