TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: aumento prezzi, Erdogan lancia guerra contro “terrorismo alimentare”
Ankara, 11 feb 18:33 - (Agenzia Nova) - In Turchia è in corso una forma di “terrorismo” sui prezzi dei prodotti alimentari che “non sarà consentita”. Lo ha dichiarato il presidente Recep Tayyip Erdogan durante una cerimonia d’inaugurazione di una serie di progetti ad Ankara. “Di recente è iniziata una nuova partita in Turchia. I prezzi della frutta, degli ortaggi e delle verdure sono iniziati ad aumentare. Si è trattato di un attacco terroristico”, ha affermato il capo dello Stato turco, ripreso dal quotidiano “Hurriyet”. Erdogan ha chiarito che un tale attacco “non sarà consentito” e che il governo ha già preso delle misure in tal senso. Il presidente turco ha fatto riferimento in particolare a una serie di operazioni di sicurezza contro il Partito curdo dei lavoratori (Pkk) sui monti Cudi, Gabar e Tendurek, nell’est del paese, e alla vendita di alimenti a prezzi dimezzati direttamente ai consumatori a Istanbul e ad Ankara. Secondo i dati ufficiali, i prezzi alimentari sono aumentati del 6,43 per cento nel solo mese di gennaio. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..