SOMALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Somalia: la guerra fra al Shabaab e Stato islamico si sposta sul terreno economico
Mogadiscio, 05 dic 2018 18:05 - (Agenzia Nova) - Con la graduale penetrazione dello Stato islamico (Is) in Somalia, iniziata nel 2015 a seguito di una scissione avvenuta in seno ad al Shabaab, la crescente rivalità fra le due formazioni jihadiste nel paese si sta spostando sempre di più dal terreno militare a quello economico. I miliziani di al Shabaab, che fanno capo ad al Qaeda, e quelli fedeli al sedicente Califfato sono infatti impegnati in una guerra economica che vede coinvolto nel fuoco incrociato il settore delle imprese. Secondo quanto sostengono diversi osservatori, infatti, i gruppi islamisti rivali starebbero puntando le aziende locali ad un livello senza precedenti, con frequenti richieste di pagamento di “tasse” per finanziare la loro guerra contro il governo federale somalo e le forze di pace guidate dalla Missione dell’Unione africana in Somalia (Amisom). (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..