IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: Guardia costiera libica, salvati 386 migranti in due giorni
Tripoli , 23 gen 09:07 - (Agenzia Nova) - La Guardia costiera libica ha annunciato di aver salvato 386 migranti in mare tra domenica e lunedì scorsi. Con un comunicato diramato nella notte dal suo ufficio stampa, la Guardia costiera libica ha affermato di essere entrata in azione domenica, 20 gennaio, a 95 miglia a nord di Tripoli per salvare 114 migranti, in buona parte somali ed eritrei. Nel corso dell’operazione sono state recuperate le salme di due migranti. Queste persone erano partite dalle coste libiche a bordo di due gommoni. Uno dei due gommoni aveva iniziato a imbarcare acqua, innescando l’incendio del motore, a causa del quale alcuni migranti sono rimasti ustionati. Il giorno, lunedì 21 gennaio, la Guardia costiera libica riferisce di aver ricevuto la notizia della presenza di altri due gommoni in mare con a bordo dei migranti. Per questa ragione, le autorità libiche hanno ordinato a due navi che si trovavano nella zona di intervenire per salvare i migranti. Nel corso di quest’ultima operazione sono stati salvati 104 migranti, tra cui 25 donne e 9 bambini, provenienti da Ghana, Sudan, Sud Sudan, Eritrea, Yemen, Siria e Somalia.
(Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..