ITALIA-AFRICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Africa: tendenze e opportunità nel continente africano, conclusa giornata di studio a Villa Celimontana (7)
Roma, 30 gen 17:15 - (Agenzia Nova) - Sono dinamiche che rischiano di sviluppare una conflittualità latente, con ripercussioni su aree come Somalia e Kenya. Ecco perché, nel rapporto con il continente africano, è fondamentale intervenire sul piano dello sviluppo locale: “Se è vero che non c’è sviluppo senza sicurezza, è anche vero il contrario”, ha ricordato ancora Pedde, sottolineando che politiche di "security check" come quelle alimentate da tempo dai paesi occidentali in Africa non hanno molto futuro. "Se non seremo in grado di trasformare questi progetti di 'security check' in sviluppo locale, questa incapacità creerà sempre più problemi”, ha concluso Pedde, ricordando come l’apertura di una base militare emiratina in Eritrea, funzionale ad affrontare una guerra non africana (in Yemen), abbia ad esempio destabilizzato non poco la regione del Corno d’Africa. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..