SOMALIA
 
Somalia: direttore emiratina Dp World ucciso a Bosaso, al Shabaab rivendica
Mogadiscio, 05 feb 10:02 - (Agenzia Nova) - Il direttore della compagnia emiratina Dp World nello Stato del Puntland, Paul Anthony Fermosa, è stato ucciso e due delle sue guardie sono rimaste ferite nella città portuale di Bosaso. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Sonna”, secondo cui le autorità di polizia hanno ucciso il responsabile dell’omicidio e arrestato un altro sospetto. L’azione è stata rivendicata dalle milizie jihadiste di al Shabaab. Fermosa era di nazionalità maltese e aveva la cittadinanza italiana. Dp World, con sede a Dubai, è il quarto più grande operatore portuale al mondo e nel 2017 ha firmato con le autorità del Puntland un accordo trentennale del valore di 336 milioni di dollari per lo sviluppo del porto di Bosaso. Nel marzo scorso Dp World è entrata in collisione con le autorità somale dopo aver siglato un accordo con le autorità del Somaliland e con il governo dell'Etiopia in base al quale Hargheisa e Addis Abeba hanno acquisito rispettivamente il 30 e il 19 per cento delle attività del porto di Berbera.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..