DIFESA
 
Difesa: incontro fra ministri di Armenia e Cipro, cooperazione in crescita
Erevan, 12 feb 14:56 - (Agenzia Nova) - La cooperazione nel settore della difesa tra Armenia e Cipro è in costante espansione. È quanto emerge dall’incontro odierno fra i ministri della Difesa armeno e cipriota, Davit Tonoyan e Savvas Angelides, che si è svolta oggi a Erevan. Tonoyan ha affermato che la cooperazione storica bilaterale armeno-cipriota si basa sull'amicizia, la disponibilità reciproca e gli approcci comuni fra i due popoli. "Abbiamo discusso con il ministro della Difesa di Cipro dell'attuale situazione nel settore della difesa e dell'opportunità di estenderla. Abbiamo parlato dei dettagli della missione umanitaria armena in Siria e crediamo che lo scambio di informazioni in Medio Oriente sia molto importante per entrambe le parti", ha affermato Tonoyan, che si è poi soffermato sulla questione del servizio militare obbligatorio. "Cipro è uno dei pochi Stati membri dell'Ue che mantiene il servizio militare obbligatorio e ha grandi opportunità di scambiare esperienze con noi poiché condividono tutte le difficoltà connesse alla leva obbligatoria", ha osservato Tonoyan.

Il ministro della difesa di Cipro, Savvas Angelides, ha ringraziato l'omologo armeno per l'invito e ha aggiunto di aver visitato l'Armenia con grande piacere. "La mia visita di oggi dimostra che i due paesi hanno un potenziale per lo sviluppo di programmi futuri e in termini di cooperazione nel settore della difesa. I nostri due paesi condividono gli stessi interessi su varie questioni regionali. Siamo impegnati a mantenere la pace regionale e le leggi internazionali. Questi sono i valori storici che accompagnano sempre le persone. Il programma di cooperazione per la difesa, che abbiamo firmato oggi, ci spinge un passo avanti in termini di collaborazione e mira a sviluppare la nostra partnership in diversi ambiti della sicurezza regionale", ha affermato Angelides. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..