CINA
 
Cina: investimenti immobiliari cinesi si orientano verso Thailandia e Cambogia
Pechino, 12 feb 17:01 - (Agenzia Nova) - Il mercato immobiliare del Sud-est asiatico è diventato una delle scelte maggiori per gli investimenti di capitale della Cina, in particolare quello thailandese e cambogiano. Lo riportano media cinesi che spiegano che gli investimenti della Cina nel 2018 in Thailandia hanno raggiunto i 2,3 miliardi di dollari e Pechino è anche la più grande fonte di fondi per il mercato immobiliare cambogiano. Secondo quanto riferito, gli acquirenti cinesi sono interessati alla Thailandia perché, nel contesto del rallentamento economico globale, la crescita economica del paese nel 2017 era ancora del 3,7 per cento. La capitale della Cambogia, Phnom Penh, è stata definita come "la prossima Shenzhen" per attirare gli investitori cinesi. Secondo il "China Daily Economic News", il numero di richieste di acquirenti cinesi nel 2018 è aumentato di oltre il 550 per cento rispetto all'anno precedente. Secondo il rapporto del ministero della Pianificazione territoriale e della costruzione della Cambogia, dal 2000 al 2017, ci sono stati 287 progetti immobiliari sviluppati da società straniere con un investimento totale di 4,297 miliardi di dollari. Tra questi, le società finanziate dalla Cina hanno 110 progetti con un investimento totale di 1,665 miliardi di dollari, pari a circa il 40 per cento del totale. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..