ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Vitrenko (Naftogaz), possibile ottenere compensazione da Russia su questione transito gas
Kiev, 12 feb 11:22 - (Agenzia Nova) - La riluttanza russa ad attuare gli standard europei nell’impiegare il sistema di trasmissione del gas ucraino per le esportazioni verso l’Ue aumenta le possibilità di Naftogaz di aggiudicarsi i 10 miliardi di dollari in ballo nella disputa presso la corte d’arbitrato. Lo ha dichiarato il direttore commerciale di Naftogaz, Yuriy Vitrenko, ripreso dall’agenzia di stampa ucraina “Unian”. “Se la Federazione Russa continua a fornire a Gazprom la possibilità esclusiva di utilizzare il sistema di transito che attraverso l’Ucraina arriva in Europa, e al contempo non riesce a concordare l’impiego di standard europei, Naftogaz avrà l’opportunità di ottenere una compensazione di 10 miliardi di dollari tramite un nuovo arbitrato, che è già stato avviato”, ha spiegato Vitrenko, specificando che la compensazione avverrebbe sulla base del mancato transito successivo al 2019. Le parole del rappresentante di Naftogaz arrivano in risposta alle dichiarazioni delle autorità russe circa la prontezza nel proseguire il transito del gas, “ma sulla base di condizioni favorevoli a Mosca”, una possibilità che dovrebbe permettere a Gazprom “di avere una posizione più costruttiva” in merito alle discussioni sul transito del gas dopo il 2019. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..