DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Pechino potrebbe equipaggiare le sue portaerei con catapulte elettromagnetiche (3)
Pechino, 12 feb 07:07 - (Agenzia Nova) - “Le prime portaerei cinesi a propulsione nucleare dotate di sistemi Emals (catapulte elettrmagnetiche) dovrebbero unirsi alla Marina entro il 2035, portando il totale complessivo delle portaerei a sei”, ha dichiarato Wang Yunfei, esperto navale ed ex ufficiale della Marina cinese, Secondo Wang, la Cina sconta ancora un divario significativo con gli Usa in termini di esperienza operativa. L’ufficiale ha aggiunto che il bilancio destinato allo sviluppo della flotta di portaerei non potrà essere ridotto nonostante il rallentamento dell’economia cinese, se Pechino ambisce davvero a contestare la supremazia navale statunitense. “Il bilancio per la modernizzazione navale non verrà tagliato, anche se il paese decidesse di riunificare (con la forza) Taiwan. In uno scenario bellico, Pechino potrebbe ridurre la spesa desinata a voci come le infrastrutture, ma dovrebbe aumentare la spesa militare”. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..