STATI UNITI
 
Stati Uniti: Pompeo avverte Ungheria e altri alleati europei di evitare affari con Huawei
Washington, 11 feb 23:24 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti potrebbero essere costretti a ridurre alcune operazioni in Europa o altrove se questi paesi continueranno a fare affari con il gigante di telecomunicazioni cinese Huawei: lo ha detto il segretario di Stato Usa, Mike Pomepo, rimarcando le preoccupazioni statunitensi nei confronti dell'azienda. A Budapest, nella prima tappa di un tour in cinque nazioni europee, durante il quale il segretario di Stato sta sollevando le preoccupazioni statunitensi nei confronti della crescente influenza in Europa centrale di Cina e Russia, Pompeo ha detto che i paesi europei avrebbero dovuto scegliere tra Huawei e gli Stati Uniti. L'avvertimento – come scrive la stampa nazionale - era ad ampio raggio ma puntualmente consegnato in Ungheria, alleato della Nato e membro dell'Unione Europea, dove Huawei è un player importante.

"Sono una nazione sovrana", ha detto Pompeo dell'Ungheria. "Possono prendere le proprie decisioni: è fondamentale condividere con loro le cose che sappiamo sui rischi che rappresenta la presenza di Huawei nelle loro reti: rischi reali per la loro gente, perdita della protezione della privacy, a rischio che la Cina possa utilizzarla in un modo che non è nell'interesse dell'Ungheria". Gli Stati Uniti hanno avvertito vari paesi sui rischi dell'utilizzo di tecnologia di telecomunicazione cinese, soprattutto se devono scegliere i provider per l'implementazione della rete 5G, che consentirà velocità di download più elevate ma anche maggiore connettività tra i dispositivi. Secondo Pompeo, la presenza dell'infrastruttura di telecomunicazioni cinese potrebbe portare ad un divario tecnologico tra gli Stati Uniti e alcuni alleati. (Was)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..