UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Centeno, rischi per la crescita sono politici
Bruxelles, 11 feb 19:50 - (Agenzia Nova) - L'Eurogruppo di oggi ha affrontato le ultime previsioni economiche presentate dalla Commissione e i ministri hanno fatto il punto su dove siamo nel ciclo economico: vi è un rallentamento del ritmo di crescita, ma i fondamentali economici sono ancora solidi, e i rischi che trascinano verso il basso la crescita sono per lo più politici. Lo ha detto il presidente dell'Eurogruppo, Mario Centeno, a conclusione dei lavori dell'Eurogruppo di oggi. Centeno ha detto che l'Eurogruppo "ha oggi accolto Janis Reirs, il nuovo ministro delle Finanze lettone dopo l'elezione di un nuovo governo in Lettonia e ha anche concordato Philip Lane quale candidato per il prossimo posto vacante del Comitato esecutivo della Banca centrale europea". "Abbiamo anche discusso della sorveglianza post-programma di due Stati membri: Irlanda e Portogallo. In entrambi i paesi la crisi è un lontano ricordo. Siamo stati informati dalla Commissione europea e dalla Bce sui principali risultati delle loro missioni, che sono stati effettuati a novembre. Sull'Irlanda, continuiamo a vedere una forte performance economica e fiscale, e abbiamo incoraggiato l'Irlanda a continuare a perseguire politiche solide per salvaguardare l'economia irlandese da rischi al ribasso, come Brexit. Anche in Portogallo vediamo una buona performance economica e fiscale, le attuali riforme devono continuare a ridurre ulteriormente il debito pubblico e aumentare la crescita potenziale", ha proseguito. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..