BUSINESS NEWS
 
Business news: Messico, Banca centrale conferma tasso di sconto all'8,25 per cento
Città del Messico, 10 feb 00:00 - (Agenzia Nova) - La giunta di governo della Banca del Messico (Banxico) ha deciso all'unanimità di lasciare invariato all'8,25 per cento il tasso di sconto. Nella riunione tenuta giovedì, la prima del 2019, la giunta conferma l'intenzione di continuare a vigilare l'andamento dell'inflazione, in un clima ancora contraddistinto dalle incertezze. "Il messaggio importante è la prudenza, la cautela e il rimanere attenti all'informazione che possa venire nell'immediato futuro rispetto al comportamento dell'inflazione, per vedere se coincide con la traiettoria di disinflazione che la Banca ha previsto nelle ultime stime", ha detto il governatore Alejandro Diaz de Leon al quotidiano "El Financiero". Le attese sull'inflazione sul medio e lungo termine, continuano ad essere sopra il 3 per cento. A gennaio il livello di inflazione si è attestato al livello più basso da due anni, segnando un 4,37 per cento rispetto al 4,83 per cento registrato nel mese di dicembre. Il calo si deve in particolare a una diminuzione dei prezzi della benzina e del gas per uso domestico. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..