BUSINESS NEWS
 
Business news: in calo investimenti cinesi nell'industria petrolifera dell'America latina
Pechino, 10 feb 20:00 - (Agenzia Nova) - Il boom delle materie prime in America latina è svanito, e con esso buona parte dei finanziamenti cinesi nel settore petrolifero. Lo riporta il periodico "Petroleum Economist" sottolineando che, nel decennio precedente al crollo dei prezzi del petrolio del 2014, Pechino ha investito decine di miliardi di dollari nella regione attraverso prestiti garantiti da petrolio e investimenti diretti delle sue compagnie statali in importanti progetti petroliferi e del gas. Sempre secondo la testata di settore, l'anno scorso l'unico importante accordo petrolifero nella regione da parte di Pechino è stato un prestito di cinque miliardi di dollari erogato dalla Banca di sviluppo della Cina alla compagnia brasiliana Petrobras. Nel 2017, invece, due dei più grandi accordi cinesi sono stati il finanziamento di un nuovo impianto solare in Argentina e quello di una nuova diga in Perù. Nel frattempo, le società cinesi sostenute a livello internazionale dal governo centrale si stanno orientando verso i servizi in ambito automobilistico e delle tecnologie dell'informazione, ancora da sviluppare nelle economie domestiche dell'America latina. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..