SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Arabia Saudita, ministro Al Jubeir, sappiamo che "operazione" Khashoggi non fu autorizzata
Riad, 11 feb 15:15 - (Agenzia Nova) - I vertici del regno dell’Arabia Saudita sanno che l’operazione che il 2 ottobre scorso portò all’uccisione del giornalista Jamal Khashoggi al consolato saudita a Istanbul “non fu autorizzata”. Lo ha dichiarato il ministro di Stato agli Esteri Adel al Jubeir ai media statunitensi. Il ministro non ha commentato l’articolo pubblicato dal “New York Times”, secondo cui vi sarebbero delle conversazioni intercettate dall’intelligence Usa che indicano come l’erede al trono Mohammed bin Salman minacciasse già nel 2017 l’editorialista del “Washington Post”. “Nessuno ha mai dato l’ordine di condurre l’operazione”, ha tuttavia dichiarato Al Jubeir, ribadendo la volontà delle autorità di Riad di portare i responsabili dell’omicidio davanti alla giustizia. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..