CILE
 
Cile: industria, investimenti in beni capitali aumentati del 21,2 per cento su anno a novembre
Santiago del Cile, 22 gen 23:55 - (Agenzia Nova) - Gli investimenti dell'industria cilena in beni capitali sono aumentati del 21,2 per cento a novembre rispetto allo stesso mese del 2017. E' quanto emerge da un rilevamento della Confindustria cilena (Sofofa). "Il rapporto di novembre ribadisce lo scenario positivo previsto per gli investimenti in macchine ed attrezzature per l'industria confermando l'importanza di questo fattore nella buona performance dell'attività economica nel secondo semestre del 2018 così come per le prospettive di crescita del 2019", afferma il documento di Sofofa. Il dato di novembre rappresenta il secondo maggior incremento su anno dopo quello di ottobre, quando era stato rilevato un +22,7 per cento rispetto allo stesso mese del 2017. Tra le principali voci trainanti figurano gli investimenti in caldaie, macchine a attrezzature meccaniche con un +15,5 per cento su anno, macchinari e equipaggiamenti elettrici con un +64 per cento rispetto allo stesso mese del 2017, e i veicoli da trasporto terrestre, con un +30,6 per cento. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..