ECONOMIA
 
Economia: i leader di Giappone, Germania e Israele parteciperanno al Forum di Davos
Cologny, 16 gen 06:03 - (Agenzia Nova) - I vertici del Forum economico mondiale, noto anche come Forum di Davos, hanno confermato la presenza dei primi ministri di Giappone, Germania e Israele all’annuale incontro organizzato da quella fondazione presso l’omonima cittadina svizzera. All’incontro, in programma dal 22 al 26 gennaio prossimi, prenderanno parte decine di capi di Stato e di governo, assieme a centinaia di esponenti dell’intellighenzia politica, affaristica, economica e accademica globale. Il fondatore del Forum, Klaus Schwab, ha dichiarato che l’incontro servirà a discutere una “rimoralizzazione” della globalizzazione. Quest’ultima, ha dichiarato Klaus, ha prodotto nell’arco dell’ultima generazione molti “vincitori”, ma ora “è venuto il momento di occuparci dei perdenti, di quanti sono stati lasciati indietro”. Stando alle anticipazioni del Forum, all’incontro presenzieranno 65 capi di Stato e di governo, incluso il presidente brasiliano neoeletto Jair Bolsonaro, e circa 40 direttori e presidenti di organizzazioni internazionali, incluso il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres. Il presidente statunitense, Donald Trump, ha annullato la propria partecipazione all’evento a causa dell’arresto parziale del governo federale Usa. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..