SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Medio Oriente, ex Mufti al Qaeda, “rapporto equilibrato fra gruppi armati e governi di Teheran e Doha”
Abu Dhabi, 09 gen 16:00 - (Agenzia Nova) - L'ex Mufti di al Qaeda ha riconosciuto che i governi dell'Iran e del Qatar hanno mantenuto “un rapporto equilibrato con i gruppi estremisti armati”. In un'intervista ad “Al Arabiya”, Mahfouz Ould al Walid, meglio noto come "Abu Hafs al Mauritani", ha rivelato che “i rapporti tra i due paesi con al Qaeda, Al Takfir e al Hijra, il gruppo di combattimento islamico libico e altre formazioni armate, fanno parte dell'agenda di questi governi per salvaguardare i loro interessi politici". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..