SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: la Spagna esporta in Turchia il suo piano di vigilanza su jihadisti in carcere
Madrid, 11 gen 15:45 - (Agenzia Nova) - La Spagna esporterà in Turchia il piano di vigilanza ideato nel 2014 per controllare i jihadisti in carcere ed evitare che radicalizzino altri detenuti o continuino a gestire cellule terroristiche esterne da dietro alle sbarre. Lo ha reso noto il segretario generale delle Istituzioni penitenziarie, Angel Luis Ortiz, spiegando che, nelle prossime settimane, alcuni funzionari voleranno a Tunisi per dare il via al programma, così come richiesto dall'Unione europea che ha incaricato la Spagna di aiutare il paese arabo ad affilare le armi della lotta al terrorismo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI