SOMALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Somalia: fonti stampa, Ua chiede al Burundi di ridurre contingente in missione Amisom (2)
Nairobi, 21 dic 2018 16:31 - (Agenzia Nova) - Il Burundi è attualmente il secondo contributore dietro all’Uganda della missione Amisom, istituita nel 2007 per contrastare il gruppo jihadista al Shabaab. Attualmente la missione dispone di 21.500 uomini provenienti da Uganda (6.223), Burundi (5.432), Etiopia (4.395), Kenya (3.664) e Gibuti (2 mila). Seppur indebolito dall’offensiva dell’esercito somalo e delle truppe della missione dell’Unione africana in Somalia, Amisom, al Shabaab continua a controllare vaste zone della Somalia. Anche per questo motivo il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha deciso di rinviare al febbraio 2019 il termine fissato per la riduzione del contingente Amisom, sostenendo che le forze di sicurezza somale non siano ancora sufficientemente preparate per garantire la sicurezza nel paese. (Res)
ARTICOLI CORRELATI