SOMALIA
 
Somalia: attentato a Mogadiscio, bilancio sale a 13 morti e 17 feriti
Mogadiscio, 22 dic 2018 11:58 - (Agenzia Nova) - È salito ad almeno 13 morti e 17 feriti il bilancio del duplice attentato con autobomba avvenuto questa mattina nella capitale somala Mogadiscio. È quanto riferiscono fonti della polizia citate dai media somali, secondo cui tra le vittime ci sono anche un giornalista, due addetti alla sicurezza e un autista che lavoravano per l’emittente locale “Universal Tv”. Nel frattempo, l’attacco è stato rivendicato dal gruppo jihadista al Shabaab tramite la sua emittente “Radio Andalus”. Seppur indebolito dall’offensiva dell’esercito somalo e delle truppe della missione dell’Unione africana in Somalia (Amisom), al Shabaab continua a colpire con attentati e a controllare vaste zone della Somalia. Anche per questo motivo il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha deciso di rinviare al febbraio 2019 il termine fissato per la riduzione del contingente Amisom, sostenendo che le forze di sicurezza somale non siano ancora sufficientemente preparate per garantire la sicurezza nel paese.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI