SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Sud Sudan, ripresa produzione petrolifera nello stato di Unità
Giuba, 09 gen 17:00 - (Agenzia Nova) - Le autorità sud sudanesi hanno ripreso la produzione petrolifera nello stato settentrionale di Unità, dopo un'interruzione di cinque anni dovuta al conflitto nel paese. Lo ha annunciato nel corso di una conferenza stampa il ministro del Petrolio, Ezekiel Lol Gatkuoth, precisando che il governo ha autorizzato dal 31 dicembre la ripresa delle attività estrattive in cinque pozzi su 16, con l'obiettivo di produrre inizialmente 20 mila barili al giorno. Gatkuoth ha inoltre annunciato che il governo avvierà il prossimo 21 gennaio, in collaborazione con il ministro del Petrolio e dei minerali sudanese, Azhari Abdallah, un piano per la ripresa completa della produzione nei giacimenti petroliferi della zona. Prima dello scoppio del conflitto, a dicembre 2013, il Sud Sudan produceva circa 350 mila barili al giorno, poi decimati a 160 mila durante gli scontri. Il paese finanzia con il petrolio circa il 98 per cento delle sue spese fiscali, nonostante diversi sforzi e tentativi siano stati messi in atto per sviluppare entrate alternative. (Res)
ARTICOLI CORRELATI