SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sudan: nuove proteste a Omdurman, morti tre manifestanti (3)
Khartum, 10 gen 09:29 - (Agenzia Nova) - Nel tentativo di sedare le proteste, Bashir è corso ai ripari rimuovendo dall’incarico il ministro della Salute, Mohammed Abu Zayr Mustafa, dal momento che l’aumento dei prezzi dei medicinali è tra le cause scatenanti dell’ondata di manifestazioni in corso nel paese. Al suo posto è stato nominato Kheir al Nur. Il capo dello Stato, da parte sua, sembra tutt’altro che intenzionato a farsi da parte e ha di recente ribadito la sua intenzione di candidarsi alle elezioni presidenziali del 2020. In un’intervista rilasciata all’emittente televisiva in lingua araba con sede a Londra “al Mustaqilla”, Bashir ha spiegato che “esiste un appuntamento popolare per stabilire chi deve andare al potere, e sono le elezioni controllate dalla Commissione elettorale, riconosciuta da tutte le forze politiche. La Costituzione c’è attualmente e su di essa concordano tutti”. Nonostante questo, il presidente ha promesso al popolo di “continuare a lavorare per migliorare le condizioni di vita del popolo e la sicurezza al servizio del paese”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..