GUATEMALA
Mostra l'articolo per intero...
 
Guatemala: Cicig risponde a governo, lotta a corruzione ostacolata ovunque ma non bisogna cedere
Città del Guatemala, 12 gen 11:04 - (Agenzia Nova) - La lotta contro la corruzione si misura con forti resistenze in tutto il mondo, ma non deve per questo essere interrotta. È quanto scrive il responsabile della Commissione contro l'impunità e la corruzione in Guatemala (Cicig), il colombiano Ivan Velasquez, rispondendo alle accuse lanciate dal governo centroamericano del presidente Jimmy Morales. Denunciando gravi irregolarità nel suo funzionamento, il Guatemala ha deciso a inizio settimana di chiudere il rapporto con l'agenzia nata sotto gli auspici dell'Onu e creata per accompagnare il lavoro della giustizia. In una lettera indirizzata al segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, Velasquez ha ricordato che dal 2007, anno di insediamento dell'agenzia, la Cicig "ha lavorato con convinzione per soddisfare il suo mandato accompagnando le istituzioni nazionali nell'identificazione e disarticolazione dei corpi illegali e apparati clandestini di sicurezza". (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..