DIFESA
 
Difesa: Turchia, vertici esercito turco e servizi segreti si incontrano nella regione meridionale di Hatay
Ankara, 12 gen 10:29 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Difesa turco Hulusi Akar, il capo di Stato maggiore, generale Yasar Guler, il comandante dell’esercito Umit Dundar, e il capo dell'intelligence Hakan Fidan si sono incontrati nella provincia meridionale di Hatay per discutere degli ultimi sviluppi nella regione siriana di idlib e il mantenimento del cessate il fuoco tra ribelli ed esercito di Damasco. Lo riferisce il quotidiano turco “Hurriyet”. "Stiamo facendo tutti gli sforzi necessari per mantenere il cessate il fuoco e la stabilità in base all'accordo di Sochi e la nostra stretta cooperazione con la Russia continua ", ha dichiarato Akar, facendo riferimento all’intesa per istituire una zona demilitarizzata nella provincia di Idlib raggiunta lo scorso settembre a Sochi tra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e l’omologo russo Vladimir Putin. Ankara e Mosca hanno anche firmato un memorandum d'intesa che chiede la "stabilizzazione" della zona di Idlib, in cui sono espressamente vietati atti di aggressione. Nell'ambito dell'accordo, i gruppi di opposizione di Idlib rimarranno nelle aree in cui sono già presenti, mentre Russia e Turchia condurranno pattuglie congiunte nella zona al fine di prevenire nuovi combattimenti.
(Tua)
ARTICOLI CORRELATI