SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: governo Repubblica Srpska annuncia gare per concessioni su due centrali idriche sul fiume Drina
Banja Luka, 11 gen 17:00 - (Agenzia Nova) - Il governo della Repubblica Srpska, l'entità serba della Bosnia, ha approvato ieri due documenti che creano i presupposti per assegnare le concessioni per due nuove centrali idriche sul fiume Drina, al confine con la Serbia. Lo riferisce il sito di informazione "Indikator". I documenti stabiliscono "le condizioni per assegnare le concessioni tramite un processo di trattative per la costruzione e l'utilizzo delle centrali idriche Foca e Paunci. Il valore del primo progetto è stato stimato a 115 milioni di euro, mentre il valore del secondo progetto dovrebbe essere di 120 milioni di euro. (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..