SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Usa, "Wsj", le vulnerabilità della rete elettrica Usa e gli attacchi russi
New York, 11 gen 17:00 - (Agenzia Nova) - Hacker russi avrebbero cercano di infiltrarsi nella rete elettrica statunitense prendendo di mira aziende che operano in almeno 24 Stati, oltre che in Canada e nel Regno Unito: lo scrive il quotidiano "Wall Street Journal", che fornisce una ricostruzione del tentato attacco da cui emerge una vulnerabilità nel cuore del sistema elettrico del paese che avrebbe portato gli hacker a colpire non le utenze, ma centinaia di appaltatori e subappaltatori che non avevano motivo di essere in allerta contro "attacchi stranieri". Il governo degli Stati Uniti, che ha accusato per l'attacco il governo russo, non ha nominato le utility o altre società prese di mira anche se il "Wsj" ne cita due che forniscono energia di emergenza alle basi militari. Gli hacker avrebbero inserito malware su siti di pubblicazioni online letti di frequente dagli ingegneri. Avrebbero inviato dei curriculum falsi con allegati fingendo di essere cercatori di lavoro. Una volta acquisite le credenziali della rete di computer, sarebbero passati attraverso i portali nascosti utilizzati dai tecnici delle utility, entrando in alcuni casi in sistemi informatici che monitorano e controllano i flussi di elettricità. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..