BALCANI
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani: premier albanese Rama, "preoccupati dal degrado dell'accordo Cefta"
Tirana, 11 gen 13:20 - (Agenzia Nova) - L'Albania è preoccuopata del degrado dell'accordo centroeuropeo di libero scambio, Cefta: lo ha affermato il premier albanese Edi Rama nel suo saluto all'incontro di inizio anno con gli ambasciatori stranieri accreditati in Albania. "E' un degrado che va contro tutto quanto abbiamo immaginato e tentato di fare insieme nei numerosi incontri nell'ambito del processo di Berlino, promosso dal cancelliere tedesco Angela Merkel e poi sostenuto da molti altri paesi", ha detto Rama, aggiungendo che "è impossibile reagire per poter tornare alla fase precedente, se non ci sarà un serio, positivo e sostenibile sviluppo nelle relazioni fra la Serbia e il Kosovo, e se la Serbia non avrà la volontà di correggere tutti quegli aspetti degradanti che hanno preceduto i dazi del 100 per cento" sull'importazione di prodotti serbi e bosniaci imposti dal Kosovo. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI