UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Commissione lancia consultazione pubblica su parità salariale
Bruxelles, 11 gen 13:26 - (Agenzia Nova) - Oggi la Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica per raccogliere informazioni sull'impatto delle norme dell'Unione europea sulla parità di retribuzione. Lo ha reso noto la Commissione europea. Il principio di "parità di retribuzione per lo stesso lavoro" è sancito dai trattati dell'Ue e il diritto dell'Ue vieta le discriminazioni dirette e indirette basate sul sesso. La consultazione pubblica raccoglierà contributi di cittadini, autorità pubbliche, parti sociali, società civile e ricercatori per trovare modi per attuare e applicare meglio il principio della parità retributiva, sancito dalla direttiva sulla parità di genere e dalla raccomandazione sulla trasparenza delle retribuzioni del 2014. "Le donne guadagnano in media il 16,2 per cento in meno rispetto agli uomini nell'Ue. Questo è semplicemente ingiusto. Questa disuguaglianza non è cambiata negli ultimi anni. Dobbiamo lavorare insieme per portare cambiamenti e fare in modo che questa disuguaglianza diventi una cosa del passato", ha detto il commissario Ue per la giustizia, i consumatori e la parità di genere, Vera Jourova. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI