Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Balcani (2)
Roma, 10 gen 17:00 - (Agenzia Nova) - Albania: rimpasto di governo, presidente Meta respinge nomina nuovo ministro degli Esteri - Il presidente della Repubblica albanese Ilir Meta ha respinto oggi la nomina di Gent Cakaj, 28enne kosovaro, all'incarico del nuovo ministro degli Esteri. In una lunga lettera inviata al premier di centro sinistra Edi Rama, il capo dello Stato sostiene che Cakaj, in qualità di vice ministro degli Esteri, avrebbe violato la legislazione che lo obbliga a essere munito di un certificato di sicurezza che gli permette di avere accesso alle informazioni riservate. "Per oltre sette mesi, Cakaj non ha rispettato la legislazione a riguardo, il che rappresenta anche un reato penale", ha sottolineato Meta, aggiungendo che "non avendo fatto domanda per l'ottenimento del certificato di sicurezza, oltre a mettere a rischio le informazioni segrete, Cakaj ha impedito anche la verifica delle istituzioni responsabili nei suoi confronti, poiché la procedura, secondo la legge, viene avviata solo dopo la richiesta del funzionario pubblico". (segue) (Res)