ECUADOR
Mostra l'articolo per intero...
 
Ecuador: Moreno, "pronto il percorso" che permette ad Assange di lasciare ambasciata a Londra
Quito, 06 dic 20:16 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Ecuador Lenin Moreno ha detto che è "pronto il percorso" che consente al fondatore di Wikileaks, Julian Assange, di abbandonare l'ambasciata a Londra, dove si trova dal 2012. "Il percorso è pronto perché il signor Assange prenda la decisione di tornare alla quasi libertà", ha detto il presidente in una dichiarazione alla stampa rilanciata dai principali media ecuadoriani. Il capo dello stato ha assicurato che il governo britannico ha ribadito tramite un comunicato ufficiale che la legge impedisce di estradare persone in paesi dove vige la pena di morte. Assange si è rifugiato nell'ambasciata ecuadoriana nel 2012, temendo che -pressato dalla giustizia svedese per un presunto caso di violenze sessuali - potesse in un secondo momento finire a disposizione della giustizia Usa, in seguito alle rivelazioni da lui fatte su documenti riservati anche della Casa Bianca. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI