GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: parlamento avvia procedura accelerata per cancellazione tagli a pensioni previsti per gennaio (2)
Atene, 06 dic 18:39 - (Agenzia Nova) - Sullo stesso argomento è intervenuto, nella giornata dell’altro ieri, il commissario europeo per gli affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, che ha definito i tagli alle pensioni nel paese “né legali né necessari”. La Grecia, stando alle dichiarazioni rilasciate dal commissario all'agenzia di stampa “Ana-Mpa”, sarebbe tornata alla normalità dopo l’Eurogruppo del 3 dicembre. “Riteniamo che la Grecia sia in grado di raggiungere l’obiettivo primario di surplus del 3,5 per cento del Pil”, ha osservato il commissario, aggiungendo che il governo ellenico starebbe progettando di raggiungere questo obiettivo senza attuare i tagli pensionistici previsti. “Sono lieto che abbiamo impedito ulteriori tagli alle pensioni del 14 per cento per 1,4 milioni di pensionati greci”, ha concluso Moscovici. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI