SUDAFRICA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Sudafrica: Assemblea nazionale vota a favore modifica Costituzione per consentire espropri terrieri senza compensazione (3)

Pretoria, 04 dic 2018 17:26 - (Agenzia Nova) - Fra le difficoltà annunciate nell'applicazione della riforma agraria, ha spiegato Ramaphosa, ci sarà la “questione critica di come scegliere le terre” da espropriare, anche se alcune imprese locali hanno espresso disponibilità a cedere le loro. “Veglieremo affinché il processo non provochi danni alla produzione agricola e affinché la sicurezza alimentare resti garantita per tutti”, ha spiegato Ramaphosa, ricordando che l’intenzione principale del progetto è quella di “risanare le piaghe del paese e di allargare il diritto alla proprietà a più persone”. Il recupero delle terre, infine, avverrà in alcuni casi con compensazione, in altri no. Ma anche su questo Ramaphosa ha tenuto a rassicurare le autorità europee: “Non temete: non ci saranno espropriazioni massicce di terre o azioni abusive, chi lavora con noi lo sa. Quello che vogliamo è garantire la crescita del paese”, ha concluso il presidente sudafricano. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE