RUSSIA-CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Russia-Cipro: ministero Esteri, Mosca risponderà ad eventuale rafforzamento militare Usa sull’isola
Mosca, 05 dic 18:43 - (Agenzia Nova) - La Russia risponderà in caso di un rafforzamento militare degli Stati Uniti sull’isola di Cipro. Lo ha affermato oggi il portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, avvertendo che una tale mossa "porterà inevitabilmente a conseguenze pericolose e destabilizzanti" per l'isola, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa russa “Tass”. La testata riferisce che il commento è arrivato in seguito ad informazioni arrivate da diverse fonti su presunte attività di Washington per garantire la possibilità di rafforzare la propria presenza militare a Cipro per contrastare la “crescente influenza russa nella regione alla luce dell'attuazione riuscita dell'operazione delle Forze aeree russe in Siria", ha dichiarato Zakharova. "Mosca non può che prendere in considerazione il retroterra anti-russo di questi schemi, dovremo prendere misure di risposta in caso di loro attuazione", ha aggiunto il portavoce della diplomazia di Mosca. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI