CULTURA
 
Cultura: inaugurato lo Spazio italia alla Nuova Università bulgara a Sofia
 
 
Sofia, 27 nov 2018 10:29 - (Agenzia Nova) - E' stato inaugurato lo Spazio Italia presso la Nuova Università bulgara di Sofia. Lo riferisce un comunicato dell'ambasciata italiana in Bulgaria, secondo cui si tratta di una piccola struttura, all'interno dell'Università, destinata a costituire un punto di riferimento per l'attività didattica in Lingua italiana e per le iniziative culturali che verranno organizzate in collaborazione con tutte le componenti del Sistema Italia in Bulgaria (ambasciata, Istituto di cultura, Agenzia Ice, Camera di commercio e Confindustria). All'evento hanno preso parte l'ambasciatore d'Italia in Bulgaria, Stefano Baldi, che ha promosso l'istituzione dello Spazio, il magnifico rettore dell'Università Plamen Bochkov e il vice rettore George Tekev, che hanno messo a disposizione la struttura, oltre ad alcuni esponenti delle istituzioni, del corpo diplomatico e del mondo accademico. Per lo Spazio Italia sono stati donati all'Università oltre 250 libri italiani da parte dell'ambasciata, dell'Istituto italiano di cultura, del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, di Confindustria Bulgaria. Una parte dei libri è stata donata da alcune case editrici (Loescher, Gangemi, Alma Edizioni, Guerra edizioni) specializzate nel settore dell'insegnamento dell'italiano a stranieri. Lo Spazio Italia costituisce un ulteriore strumento per la diffusione e l'insegnamento della lingua italiana che si unisce al lettore madrelingua già attivo all'Università Bulgara, finanziato dal ministero degli Affari esteri italiano. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..