BURUNDI
Mostra l'articolo per intero...
 
Burundi: Ue minaccia sanzioni contro ufficiali di sicurezza e miliziani filo-goverrnativi (2)
Bujumbura, 22 giu 2015 17:55 - (Agenzia Nova) - Esprimendo “forte preoccupazione” per il numero delle vittime e le violazioni dei diritti umani registrate dall’inizio della crisi, l’Ue si dice dunque determinata ad adottare, “se necessario”, misure restrittive nei confronti dei responsabili di incitamento alla violenza, violazioni dei diritti umani e comportamenti atti ad ostacolare la ricerca di una soluzione politica. In questo senso, vengono esplicitamente citati “gli abusi attribuiti alle forze di sicurezza e a membri di Imbonerakure, gruppo considerato dalle Nazioni Unite una milizia legata al partito di governo”. Tutte le parti interessate vengono dunque invitate a riprendere il dialogo e affrontare i temi di divergenza. (Res)
ARTICOLI CORRELATI