ARABIA SAUDITA
Mostra l'articolo per intero...
 
Arabia Saudita: Trump, relazioni con Riad "salde" anche se principe Mohammed "forse sapeva" dell'omicidio Khashoggi
Washington, 20 nov 19:26 - (Agenzia Nova) - Il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman “potrebbe essere stato a conoscenza" dell'omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi in Turchia, ma gli Stati Uniti continueranno comunque ad essere un “partner saldo” dell’Arabia Saudita. Lo ha detto oggi il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in una dichiarazione diffusa alla stampa. “Re Salman e il principe ereditario Mohammad bin Salman negano con forza qualsiasi conoscenza della pianificazione o dell'esecuzione dell'omicidio di Khashoggi. I nostri servizi segreti continuano a valutare tutte le informazioni, ma potrebbe benissimo essere che il principe ereditario fosse a conoscenza di questo tragico evento: forse lo sapeva o forse non lo sapeva!", ha detto dichiarato Trump. “Detto questo, potremmo non sapere mai tutti i fatti che circondano l’omicidio di Jamal Khashoggi. In ogni caso, la nostra relazione è con il Regno dell’Arabia Saudita. Sono un grande alleato nella nostra lotta molto importante contro l’Iran”, ha detto ancora Trump. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI