BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: trovati due lanciagranate utilizzati in attentato ex agente sicurezza a Sofia (2)
Sofia, 30 ott 2015 08:51 - (Agenzia Nova) - La Bachvarova ha deciso di informare il parlamento sugli sviluppi della situazione in seguito alle reiterate richieste di alcuni gruppi parlamentari, che hanno accolto con indignazione la notizia dell’attacco. Valeri Simeonov, copresidente del Fronte patriottico (coalizione nazionalista che sostiene il governo), ha affermato che un incidente di questo tipo avvenuto in pieno giorno ha messo la Bulgaria "su piano di parità con i paesi africani e latino americani". Mihail Mikov, presidente del Partito socialista (all’opposizione), ha detto che la Bulgaria rischia di tornare agli “anni della Mutri”, in riferimento agli anni Novanta e ai primi anni Duemila, un periodo in cui erano in corso le principali attività criminali e lotte intestine fra i cosiddetti "Mutri", come venivano chiamati i capi e tutti i membri della criminalità organizzata e delle bande attive in quel momento nel paese. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI