KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: l’opposizione bacchetta il governo, sbagliato tollerare elezioni serbe (4)
Pristina, 08 mag 2012 18:10 - (Agenzia Nova) - Contro la tolleranza di Pristina sulle elezioni serbe si è schierata anche la Lega democratica del Kosovo (Ldk, prima forza dell’opposizione a Pristina). Armend Zemaj, un suo esponente, ha affermato che ha definito “inaccettabile il tentativo del governo di nascondersi dietro l’Osce”. “Tutti sappiamo che il voto è consentito alle persone che hanno doppia cittadinanza, ma non è permesso a nessun paese di organizzare le elezioni all’interno del territorio di un vicino”, ha spiegato Zemaj. (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI