CAMBOGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cambogia: il sostegno economico di Pechino ha immunizzato il premier Hun Sen dalle sanzioni occidentali (6)
Phnom Penh, 03 lug 06:05 - (Agenzia Nova) - Membri dell’opposizione hanno chiesto di boicottare le elezioni del 29 luglio, ma i preparativi per il voto proseguono regolarmente. “Ora abbiamo 20 partiti registrati (in vista delle elezioni), e questo dimostra che (la Cambogia) è una democrazia multi-partitica”, ha dichiarato il portavoce della Commissione elettorale, Dim Sovannarom. “Le elezioni danno al popolo l’opportunità di scegliere i propri leader una volta ogni cinque anni”, ha aggiunto il portavoce, prima di precisare che la valutazione delle domande presentate dalle differenti formazioni politiche richiederà circa una settimana. Secondo gli analisti, dopo la dissoluzione del Cnrp Hun Sen otterrà agevolmente la riconferma a capo del governo. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI