CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: Borse a precipizio per effetto del conflitto commerciale con gli Usa (2)
Pechino, 03 lug 07:38 - (Agenzia Nova) - I titoli finanziari cinesi hanno esibito un indebolimento generalizzato: Ping An Insurance ha ceduto il 3,7 per cento, Icbc il 3,6 per cento, così come China Construction Bank; Citic Securities ha perso il 3,4 per cento. A scatenare i timori degli investitori sono le potenziali conseguenze del conflitto commerciale con gli Stati Uniti per le prospettive di crescita economica della Cina. Ieri l’Indice composito di Shanghai è calato ai minimi da 28 mesi, approfondendo le perdite una settimana dopo essere entrato tecnicamente in una fase di mercato “orso”. Ai timori per i nuovi dazi statunitensi alle merci cinesi si sono sommati quelli relativi alla produzione manifatturiera cinese nel mese di giugno, che è stata inferiore alle attese. Stamattina l’Indice composito di Shanghai ha perduto ulteriormente terreno, cedendo lo 0,3 per cento a 2.766,74 punti. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI