TURCHIA-IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia-Iraq: ambasciatore Ankara a "Nova", “rimarremo sempre a fianco di Baghdad”
Ankara, 05 feb 2015 13:00 - (Agenzia Nova) - La Turchia considera l’Iraq un paese fratello e continuerà ad assisterlo nella guerra contro il terrorismo e contro lo Stato islamico. E’ quanto affermato dall’ambasciatore turco in Iraq, Faruk Kaymakci, in un’intervista ad “Agenzia Nova”, concessa a margine di un incontro tra i rappresentanti della Mezzaluna rossa turca e irachena. “Siamo con l’Iraq nella buona e nella cattiva sorte – ha detto Kaymakci-. Il paese sta attraversando due problemi difficili: il primo riguarda la guerra allo Stato islamico, il secondo la questione dei due milioni e 200 mila sfollati che necessitano di assistenza umanitaria. Ankara assisterà l’Iraq sia nella lotta allo Stato islamico che nell’aiuto ai rifugiati”. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI