EMIRATI-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Emirati-Italia: visita Conte importante per Made in Italy e scacchiere internazionale
Abu Dhabi, 15 nov 17:10 - (Agenzia Nova) - Una visita lampo per promuovere il Made in Italy, sostenere il Sistema paese e proseguire l’azione diplomatica dell’Italia sullo scacchiere internazionale, con particolare attenzione al dossier libico. E’ quanto emerge dalla missione del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, giunto stamane ad Abu Dhabi dove è stato ricevuto dall’erede al trono di Abu Dhabi, Mohamed bin Zayed al Nahyan, vicecomandante supremo delle forze armate nazionali. Arrivato al Palazzo presidenziale di Abu Dhabi, Conte è stato accolto con una cerimonia durante la quale è stato eseguito l’inno nazionale italiano e sono stati sparati 21 colpi di cannone in segno di saluto all’ospite. Nella stessa occasione, il presidente del Consiglio ha stretto le mani a una serie di ministri e alti funzionari governativi locali: tra questi il vicepremier e ministro degli Affari presidenziali Mansour bin Zayed al Nahyan; il ministro di Stato agli Affari esteri Anwar bin Mohammed Gargash; il presidente dell’Autorità esecutiva per gli affari di Abu Dhabi Khaldoon Khalifa al Mubarak; il sottosegretario alla corte del principe ereditario di Abu Dhabi Mohammed Mubarak al Mazrouei; l’ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti in Italia, Nasser al Raisi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI