IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: direttore aeroporti Erbil, da domani sospensione voli stranieri da e verso Erbil (4)
Baghdad, 28 set 2017 12:33 - (Agenzia Nova) - Ieri, 27 settembre, Abadi ha chiesto in parlamento l'annullamento del referendum sull’indipendenza nel corso di una seduta straordinaria della Camera dei rappresentanti di Baghdad convocata per parlare della crisi con i curdi. Abadi ha auspicato l’avvio di un dialogo con Erbil per risolvere i problemi esistenti. Abadi ha poi chiesto alle milizie Peshmerga curde di ritirarsi dalle zone contese con Baghdad, riferendosi alla provincia di Kirkuk, mentre il parlamento iracheno ha chiesto al premier di dispiegare le forze dell’esercito iracheno in quella zona ricca di petrolio. Il capo del governo iracheno ha affermato che è necessario imporre l’autorità del governo centrale e della Costituzione nella regione curda. Il parlamento di Baghdad ha intanto chiesto la restituzione dei giacimenti di Kirkuk per riprenderne il controllo. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI