BOSNIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bosnia: bandiere dello Stato islamico a Gornja Maoca, allarme fra i serbo-ortodossi (8)
Sarajevo, 05 feb 2015 17:00 - (Agenzia Nova) - Gli abitanti di Gornja Maoca, che non riconoscono le autorità civili bosniache, sono controllati dai servizi di sicurezza e dalle forze dell'ordine da circa un decennio. In passato, diversi loro esponenti sono stati indagati e arrestati per sospetti collegamenti con attività terroristiche. Uno dei leader della comunità, Husein Bilalovic, è stato arrestato lo scorso anno. L'inizio del processo nei suoi confronti è stato fissato per il mercoledì prossimo. Bilalovic è noto in Italia per aver lasciato un'intervista a un quotidiano nazionale in cui aveva ammesso di aver partecipato al reclutamento di combattenti per lo Stato islamico sul suolo italiano. Bilalovic, durante la stessa intervista, aveva inoltre annunciato la possibilità di azioni terroristiche anche in Italia. (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI