ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: slogan nazionalistici durante funerale Kacifa, 52 cittadini greci proclamati "persona non grata" (2)
Tirana, 09 nov 15:55 - (Agenzia Nova) - Per partecipare alla cerimonia del funerale di Kacifa, ieri sono giunti dalla Grecia alcune centinaia di persone. La polizia albanese ha vietato l'ingresso attraverso la frontiera, ad almeno 44 di essi "sospettati di poter provocare incidenti". La cerimonia è stata accompagnata da appelli nazionalistici ed a sfondo razzista contro l'Albania. Sono stati in molti, quelli che hanno rivendicato il Vorio Epiro (Epiro del nord) che le correnti estremistiche greche, sostengono includa anche il sud dell'Albania. Infatti su una grande bandiera greca sventolata durante la cerimonia di funerale è apparsa la scritta "Vorio Epiro è Grecia", "Macedonia è Grecia". Una bandiera che, secondo gli organizzatori, sarebbe stata utilizzata anche durante le manifestazioni a Salonicco e ad Atene contro l'accordo tra Grecia e l'ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom) sulla questione del nome, alle quali, Kacifas avrebbe fatto parte. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI