COLOMBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Colombia: disponibile solo dieci per cento dei fondi utili ad accogliere migranti da Venezuela
Bogotà, 09 nov 19:32 - (Agenzia Nova) - La Colombia non dispone più del dieci per cento dei fondi utili a sostenere i piani per accogliere in patria i migranti venezuelani. Lo ha detto il responsabile del programma colombiano "Plan Frontera", Felipe Munoz, in un'intervista rilanciata dai media locali. Per poter dare in Colombia l'assistenza dovuta ai cittadini che lasciano il Venezuela "manca molto denaro", ha detto Munoz spiegando però che "l'importante è vedere quali possono essere le fonti" di finanziamento. E a questo proposito, ha proseguito il funzionario, "il presidente Ivan Duque e il ministro degli Esteri Carlos Holmes Trujillo hanno stabilito che occorre rivolgersi alla comuintà internazionale per ottenere risorse". Secondo Munoz, la Colombia sta comunque "facendo bene" il suo compito. "Così lo hanno riconosciuto tutte le agenzie internazionali. La prima cosa che è stata fatta è dare attenzione umanitaria. Al momento stiamo passando a una seconda tappa, di regolarizzazione migratoria", ha spiegato. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI