ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: rifiuto nomina ministro Interno, ambasciata Usa "serve ministero pienamente funzionante"
Tirana, 08 nov 15:26 - (Agenzia Nova) - Un ministero dell'Interno pienamente funzionante in Albania è un elemento chiave per garantire la continuità degli sforzi e dei risultati raggiunti fino adesso nella lotta alla criminalità organizzata e alla corruzione: lo ha affermato oggi l'ambasciata statunitense a Tirana in una sua dichiarazione. Lo scorso fine settimana, il presidente della Repubblica Ilir Meta ha rifiutato la proposta del premier Edi Rama di nominare il generale dell'esercito Sander Lleshi come ministro dell'Interno, mentre Rama invece ha insistito affidando a Lleshi la guida del dicastero, ma in qualità di viceministro. La decisione di Meta ha suscitato una scontro ed una crisi fra governo e la presidenza della Repubblica, in quanto la Costituzione non riconosce al capo dello Stato il diritto di respingere una proposta per la nomina di un membro dell'esecutivo. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI