ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: nuova richiesta del premier Rama al presidente Meta, riproposto Lleshi come ministro dell'Interno (2)
Tirana, 09 nov 13:10 - (Agenzia Nova) - Ieri sera, in un'intervista all'emittente televisiva albanese "Vizion Plus", Rama aveva spiegato che tale mossa "serve a dare la possibilità al presidente della Repubblica di crearsi una piena convinzione e proseguire quindi sulla via stabilita dalla costituzione". Il premier ha sostenuto, anche nel suo discorso in aula lo scorso lunedi, che il presidente della Repubblica "non ha nessuna competenza a respingere la nomina di un membro del governo", e che la decisione invece di Meta sarebbe "un atto senza precedenti" e "in violazione alla Costituzione". Secondo la Costituzione albanese, "il ministro viene nominato e rimosso dal presidente della Repubblica su proposta del premier entro 7 giorni". In un'intervista rilasciata prima della sua decisione, Meta però aveva formulato un'altra interpretazione, sottolineando che "il presidente della Repubblica non può firmare un decreto solo formalmente, perché sarebbe un atto irresponsabile, tanto più quando si tratta di un'incarico molto importante come quello del ministro dell'Interno. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI