ALBANIA-GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania-Grecia: premier Rama e Tsipras reagiscono dopo appelli nazionalistici durante funerale cittadino minoranza greca
Tirana, 09 nov 09:27 - (Agenzia Nova) - Il premier albanese Edi Rama e quello greco Alexis Tzipras hanno commentato la cerimonia di funerale del cittadino delle minoranza greca Kostantinos Kacifa, rimasto ucciso due settimane fa in una sparatoria con le unità speciali della polizia albanese nel villaggio di Bularat, a ridosso del confine con la Grecia. La cerimonia è stata accompagnata da slogan nazionalistici ed a sfondo razzista contro l'Albania. Rispondendo su Facebook ad alcuni cittadini preoccupati sugli sviluppi a Bularat, il premier Rama ha scritto che "l'Albania non si occupa, e non si sente minacciata e nemmeno rammaricata da alcuni incivili che vivono come le iene e cantano come corvi. Sono dei poveri esseri umani che hanno insultato il morto, che fingono di rispettare ma invece vengono meno alla bandiera della loro nazione, una nazione che ha dato molto all'umanità, ed un popolo che non è mai stato e non potrà essere il nostro nemico", ha sottolineato Rama. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI